erremme-comunicare-studio-di-pubblicità-Torino

lo studio di pubblicità

Erremme Comunicare lo studio di pubblicità di Torino vi augura buona settimana

Una bella “Gif” animata realizzata dal nostro studio di pubblicità per augurare a tutti voi, un buon inizio di settimana. Forse però non tutti sanno come creare una gif animata?
Per questo abbiamo pensato di darvi una piccola guida per realizzare questo simpatico effetto con “Photoshop”.

In questo tutorial salteremo le fasi della preparazione grafica su Photoshop, per partire dall’inserimento delle due immagini nel nuovo documento. Abbiamo inserito le due immagini nell’ordine in cui appariranno nella gif con gli efetti che vorremmo ottenere.

lo studio di pubblicità
lo studio di pubblicità
1) Una volta aperto e inserita una delle nostre due immagini  nel nuovo documento andiamo su Finestra>Timeline. Aperta la finestra avremo al suo centro il pulsante “Crea animazione fotogramma” come nella figura qui sotto.

erremme-comunicare-studio-pubblicità-Torino
2) Clicchiamoci sopra e inseriamo la nostra prima immagine.

erremme-comunicare-studio-pubblicità-Torino
3) Come si può vedere il nostro primo fotogramma è già presente sulla finestra. Dopo aver inserito la seconda immagine e selezionato il livello cliccheremo sul simbolo formato da piccole barrette orizzontali. Il simbolo si trova nella parte superiore destra della timeline. Alla comparsa delle due schermate cliccheremo su: Converti fotogrammi>Converti in animazione fotogrammi.

erremme-comunicare-studio-pubblicità-Torino
4) Il risultato dovrebbe essere questo. Disponiamo i fotogrammi nella timeline secondo l’ordine che desideriamo cliccandoci sopra e trascinandoli. Impostiamo i secondi agendo sulla piccola freccia presente nel riquadro di ogni fotogramma. Siamo ormai alla fine della guida offerta dal nostro studio di pubblicità. Non resta che cliccare sui pulsanti di riproduzione che troviamo in basso nella parte sinistra della finestra. Per ottenere l’effetto di riproduzione continuo si scelga la voce: Sempre. L’ultimo passo è costituito dal salvataggio del file, File>Esporta>Salva per il Web, sulla schermata scegli l’impostazione “Gif”

erremme-comunicare-studio-di-pubblicità-Torino
5) Quindi clicca su salva. Adesso il gif dovrebbe essere pronto. Con l’augurio che questa piccola guida ti possa essere stata d’aiuto, un ultimo suggerimento, se non ti è chiaro qualche passaggio esamina bene tutti i comandi e i simboli presenti sulla timeline, troverai più facilmente i passaggi indicati in questo veloce tutorial

Grazie per il Tuo supporto.
20