Pubblicità

La pubblicità per la tua impresa

La tua impresa ha bisogno di pubblicità, ma il tuo budget limitato ti mette in crisi? Una situazione molto comune che si può superare facilmente con qualche piccolo suggerimento e con l’aiuto di un professionista.

Si dice che la pubblicità sia l’anima del commercio, purtroppo per avere dei risultati bisogna disporre di un discreto budget. La crisi certo non aiuta e chi è all’inizio deve fare miracoli per far tornare i conti.

La tecnologia per fortuna ci viene in aiuto facendoci risparmiare. Ormai chi possiede un computer può realizzare piccoli progetti di comunicazione. In passato gli stessi avrebbero richiesto l’intervento di professionisti e costosi macchinari.

Chi sono i miei potenziali clienti? Il primo vero interrogativo da porsi
Una domanda apparentemente scontata ma di vitale importanza per capire come e dove comunicare. Web o cartaceo? Seconda fondamentale domanda.

Se il mio target è costituito da casalinghe prevalentemente over 60, forse il Web non sarà la soluzione migliore.

Internet mi permette di risparmiare su voci come la stampa o la distribuzione ma non è sempre l’ideale. Con il servizio “My Business” di Google si può avere una vetrina on line gratuita. Anche altri motori di ricerca tipo Yahoo offrono servizi simili.

You Tube è un’altro potente strumento di comunicazione. Si possono realizzare dei video fai da te anche con la videocamera del computer o con un piccolo investimento.

L’importante oltre all’illuminazione della scena è avere un’idea originale o dei contenuti particolarmente interessanti. Oltre ai servizi gratuiti che abbiamo illustrato troviamo Adwords di Google, uno strumento molto potente.

Unica pecca rimane il budget. Una campagna mensile efficace prevede un’investimento di almeno 1000.00 Euro. Da valutare singolarmente per categoria, zona geografica e tempo di esposizione.

Il Web non è tutto

Oltre al Web come realizzare la mia pubblicità low budget?
Escludendo i media tradizionali come radio e televisione poichè troppo costosi, un’altra possibilità è rappresentata dalle affissioni.

All’infuori dei capoluoghi le tariffe per le affissioni comunali sono accessibili e offrono  una valida alternativa. L’affitto degli spazi comunali per 15 giorni e un numero di manifesti sufficienti può variare dai 100 ai 300 Euro. Stampa esclusa.

Ovviamente il progetto grafico e testuale dovrebbe essere affidato almeno ad uno Studio di Pubblicità. Superfluo sottolineare l’importanza della grafica e del claim presenti sul manifesto, saranno loro a decretarne il successo. In questa eventualità da non trascurare la posizione delle affissioni e il periodo.

Oltre al costo delle risorse e dei materiali da utilizzare. Non resta che il caro vecchio bistrattato volantino.

Il volantino resta sempre la prima e più conveniente forma di pubblicità. I suoi detrattori diranno che più dell’ottanta per cento dei medesimi viene cestinato ancora prima di essere visto. O peggio non arriverà nemmeno ad essere messo nelle buche delle lettere, non date retta, a questo c’è rimedio.

I costi di realizzazione estremamente bassi e la capillare visibilità ne fanno il primo strumento di pubblicità low cost. Si tenga presente che 10.000 volantini* formato A5, possono partire da 200/250.00 Euro. (Inclusi progetto grafico contenuti e stampa).
*10.000 volantini restano il quantitativo minimo per avere dei risultati.

Per avere la certezza della distribuzione e per ottimizzare ulteriormente i costi, si consiglia di distribuire personalmente il materiale. Un distributore allenato arriva a distribuire 2.500 3.000 volantini in 8 ore. Il suo costo può variare dai 15 ai 30 centesimi a volantino IVA esclusa. Fatti due conti può essere oltremodo conveniente e rassicurante prevedere il “fai da te”.

Ma come deve essere un volantino per essere efficace?
Ci sono delle regole precise per realizzare un volantino efficace. Pochi ma essenziali accorgimenti che fanno la differenza, di questo parleremo nel prossimo articolo, per adesso è tutto. Grazie, a presto!

Copyright © Erremme Comunicare

Grazie per il Tuo supporto.
20